CHI SIAMO

L’associazione Ar.c.A, nata a luglio 2013, ha l’obiettivo di promuovere e valorizzare il patrimonio storico, culturale, artistico, archeologico e paesaggistico di Almese. L’associazione è stata creata da un gruppo di volontari, alcuni dei quali sono impegnati nella gestione delle visite guidate alla villa romana di Almese.

Proprio dalla necessità di sviluppare e potenziare la valorizzazione del sito archeologico di Grange di Rivera, è nata l’esigenza di dar vita a un progetto che si faccia carico di far conoscere le risorse storiche, architettoniche e archeologiche almesine, rappresentate dalla villa romana e dalla torre ricetto di San Mauro, e di dar vita a iniziative che ne favoriscano la fruizione, sia dal punto di vista delle visite guidate, sia da quello dell’organizzazione di eventi.

Ar.c.A. vuole inoltre promuovere iniziative che contribuiscano alla conoscenza della storia di Almese e dei personaggi che vi hanno lasciato traccia, nonché eventi che possono spaziare dall’arte alla musica, dalla letteratura alla società, dall’ambito locale e valsusino a uno più generale.

Il Consiglio Direttivo attuale è così costituito:
Fantini Giuliano (presidente), D’Alessandro Giovanni (vice presidente), Magnetto Enrico (tesoriere), Becchio Daniela (segretaria), Gioberto Valeria (consigliere).